Home/Beauty/Capelli/IBISCO, PHITOFILOS

IBISCO, PHITOFILOS

5,80

Disponibile

L’Ibisco, conosciuto con il nome di Carcadè, è un ottimo correttore per ottenere i toni freddi del rosso e nuances violacee accese. I suoi principi attivi caratterizzanti sono: acidi organici (acido ibiscico, acido citrico, acido ossalico, acido tartarico, acido malico), antociani, acido ascorbico, tannini, mucillagini, fitosteroli e pigmenti di colore rosso/viola intenso. L’Ibisco è consigliato tradizionalmente per prevenire la caduta dei capelli e per mantenerli morbidi e districati, forti e lucidi.

INGREDIENTS: Hibiscus Sabdariffa Flower Powder

100 gr

Disponibile

COD: IBISCO Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

MODO D’USO

L’Ibisco puro ha poca presa sui capelli bianchi, donando solo leggeri riflessi violacei. Si consiglia di utilizzarlo in sinergia con erbe tintorie più coprenti. Si può miscelare infatti con lawsonia (Henné Rosso N.2 o N.3), spesso con aggiunta di Robbia, Legno di Campeggio, Noce Mallo o Alcanna per ottenere variegate nuances dal rosa, al rosso intenso, fino al castano ramato, prugna o melanzana. Tutto a seconda del colore di partenza, delle polveri utilizzate e della percentuale di bianchi presenti.

SICUREZZA

Segui la regola dei 50 cm - non posizionare una candela accesa vicino a vestiti, libri, tende o qualsiasi cosa infiammabile. Posizionare i portacandele su una superficie stabile, resistente al calore, robusta e abbastanza grande da catturare qualsiasi cera fusa. Tenere le candele accese lontano da correnti d aria e ventilatori. Non lasciare mai una candela accesa incustodita. Spegni tutte le candele quando lasci una stanza o prima di andare a dormire o se la fiamma si avvicina troppo al portacandele o al contenitore. Una candela non deve essere bruciata per più di quattro ore alla volta. Per un margine di sicurezza, interrompere la combustione di una candela quando mezzo centimetro di cera rimane nel contenitore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IBISCO, PHITOFILOS”